Caccia alla volpe

La caccia alla volpe, appuntamento sportivo e culturale assolutamente incruento e senza spargimenti di sangue, è organizzato, spesse volte, intorno a Caldana (in particolare nella tenuta della "Zingherina"), dalla Società Mitteleuropea della Caccia a Cavallo e dalla signora Dagmar Wald Stanzel.

Scopo di cavalieri ed amazzoni, lungo un percorso ad ostacoli di 18 chilometri, è quello di raggiungere un cavaliere, il Drag Master, che traccia la pista con emanazione di volpe e possiede la coda di volpe che i cacciatori a cavallo devono conquistare. I cacciatori a cavallo devono inseguire "la volpe" seguendo la pista odorosa, e a questo scopo, utilizzano la muta di trenta Foxhounds.

E' possibile, per tutti coloro che sono interessati, assistere alla caccia da punti panoramici dalle antiche mura del paese oppure da apposite postazioni nella tenuta la Zingherina, sulla strada per salire a Caldana dall'Aurelia Vecchia.

L'ultimo svolgimento è del 22 novembre 2009.

La manifestazione ha preso il via alle 10:30 con la benedizione dei cavalli, dei cani e dei cavalieri sul sagrato della Chiesa di San Biagio, e poi la caccia vera e proprio è principiata alle 11.

Son state, inoltre, organizzate molte altre attività, anche culturali, a sostegno di questa manifestazione conosciuta oramai in gran parte di quell'Europa nella quale la tradizione della caccia alla volpe è più diffusa e praticata.

Essere Chiesa Oggi

Foglietto settimanale formativo e informativo della parrocchia di S. Biagio

Essere chiesa oggi

Essere Chiesa Oggi n. 9 19 novembre 2017
essere chiesa oggi n9 19novembre2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 753.4 KB

Messaggio Pasqua 2017

Messaggio Pasqua 2017
MESSAGGIO PASQUA 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 811.0 KB

Codice QR