I tesori

Non casualmente abbiamo intitolato questo sito Caldana, la perla della Maremma. Perché Caldana, questo piccolo paese che si snoda sulle ultime Colline Metallifere, prima del piano della Maremma, ha tesori e ricchezze inimmaginabili a uno sguardo affrettato e superficiale.

Basti pensare che in Caldana c'è l'unico esempio di architettura rinascimentale di tutta la provincia di Grosseto (che è come dire, in tutta la bassa Toscana): il nostro magnifico Tempio di San Biagio, che recentemente è stato al centro di un accesso (quanto, ahimè, breve e infruttuoso, per colpa anche delle istituzioni) dibattito sulla sua paternità.

Un altro tesoro importante e prezioso è rappresentato dalla rete di cantine che si sviluppa tutta sotto Caldana Vecchia: un impressionante serie di cantine e di cunicoli che vengono aperti al pubblico in occasione delle sagre (soprattutto quella d'autunno) e dei mercatini di Natale, e che non posson fare a meno di stupire i turisti e i forestieri che per la prima volta approdano in quest'angolo di Maremma.

 

 

Cartina coi tesori di Caldana
Cartina coi tesori di Caldana.jpg
Formato JPG 3.3 MB

Essere Chiesa Oggi

Foglietto settimanale formativo e informativo della parrocchia di S. Biagio

Estate 2017

Essere Chiesa Estate
Essere Chiesa estate.docx
Documento Microsoft Word 1.0 MB

Messaggio Pasqua 2017

Messaggio Pasqua 2017
MESSAGGIO PASQUA 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 811.0 KB

Codice QR