Il Convento

Innocenzo X
Innocenzo X

Nel 1629 fu principiata la costruzione del convento dei monaci Agostiniani. Il convento ebbe breve vita, perché fu soppresso con la Bolla del Pontefice Innocenzo X del 13 ottobre 1652.

La struttura del convento fu venduta alle famiglie e oggi presenta molto poco della sua antica struttura. Gli unici elementi che non sono stati modificati son la porta d'ingresso e il corridoio delle celle superiori.

Nel convento è tuttora presente una nicchia dove è contenuta una statua della Madonna. Molto importante è la festa, l'ultima domenica di agosto, a essa dedicata, anche se oggi non c'è più la statua originale, rubata qualche anno fa.

Essere Chiesa Oggi

Foglietto settimanale formativo e informativo della parrocchia di S. Biagio

Essere chiesa oggi

Essere Chiesa Oggi n. 3 16 settembre 2018
Essere Chiesa Oggi n3 16sett2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 954.7 KB

Codice QR