Le statue

Le quattro statue esposte sono tutte di legno, e rappresentano Giovanni Battista, la Madonna Annunciata, la Madonna dei Sette Dolori e la Madonna Immacolata.

La Madonna Annunciata è la statua più pregevole dal punto di vista artistico, anche se non è possibile datarla, a causa anche delle numerose ridipinture. La Madonna Immacolata è databile intorno al XVIII secolo, e richiama moltissimo la Madonna che S. Giovanni ci descrive nell'Apocalisse: "Donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle". La Madonna dei Sette Dolori è della fine del XVIII secolo, ed è realizzata in legno e gesso.

La statua di San Giovanni Battista è un'opera stilisticamente molto interessante ed è databile intorno alla fine del XVI - inizi del XVII secolo. Questa statua si trovava, fino agli anni '60, sulla cupola lignea che copriva il fonte battesimale.

Essere Chiesa Oggi

Foglietto settimanale formativo e informativo della parrocchia di S. Biagio

Essere chiesa oggi

Essere Chiesa Oggi n. 3 16 settembre 2018
Essere Chiesa Oggi n3 16sett2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 954.7 KB

Codice QR