S

Saccòccia = borsa

Salàcca = colpo (Es.: "Ho pagato dieci euro" "Davvero?!? Che salacca!")

Salcìgno = si piega e avvolge senza rompersi

Sanguinèlle = varietà di pesche

Saponòso = scivoloso

Saràge = ciliege

Sarcìccia = salciccia

Sarvàtica = selvaggia

Sbaiardàre = gridare, fare confusione

Sbattucàre = sbattere (Es.: Oggi mi fo un ovo sbattucato)

Sbiagginàre = spiaccicare

Sbiattolìo = chiacchiericcio

Sbiciancolàto = fuori perno, fuori equilibrio

Sbièco = storto

Sbièttola = persona (soprattutto femminile) molto arrogante, acida, maleducata

Sbottàre = fuoriuscire

Sbracàto = spaparanzato, disordinato

Sbrindellàto = strappato

Scalandrìno = strumento utilizzato per superare le recinzioni, formato da due scale a pioli sistemate a mo' di scaleo

Scambuiàre = impaurire

Scamollàre = potare, tagliare alla peggio anche i capelli

Scaragiàno = poco di buono

Scatafòssi = buche nel terreno 

Scèmo = scarso (Es. "Quanto zucchero nel caffè?" "Un cucchiaino scemo")

Scèndico = misero, disgraziato

Schiantapètto = salita ripidissima

Schizzapìscio = chi salta subito in bestia

Sciagagnàto = malandato

Scialàmme = ornamento non elegante 

Sciantanàto = detto di persona poco fine ed elegante

Scioccolàre = scuotere

Sciònno = sveglio

Sciòvero = persona moscia, non pimpante, abbacchiata sia moralmente che fisicamente

Scodibandolàre = scodinzolare (detto di donne)

Scredènte = non credente

Scrìcciolo = cicciolo del maiale, usato per fare la schiaccia

Scròscio = cascata

Sculàto = sfondato o senza fondo (Es.: secchio sculato).

Sdrucìto = scucito

Sècchia = secchio usato per prendere l'acqua al pozzo

Segantìni = lavoratori di bosco 

Sègo = grasso

Sepòlchero = sepolcro

Sfemminellàre (la vigna) = togliere le femminelle delle viti

Sfraschiccìo = rumore che si sente quando qualcosa passa fra le frasche di un bosco

Sfruzzicàre = rimuovere con il fruzzico la brace nel forno, agitare il fruzzico

Sgòtti = fagotti

Sgrennàre = drusciare forte

Sgrollìno = fazzoletto per soffiarsi il naso

Sgumaràta = mestolo di cibo 

Sièda = sedia

Sieponàle = siepe

Sìncope = Sindone

Sìto = cattivo odore

Sìvve = "sì" rinforzato

Smadonnàre = bestemmiare

Smoccolàre = tirare bestemmie; soffiare il naso 

Solìna = luogo esposto al sole

Sorcèllo = stracci arrotolati usati per portare pesi in testa

Sorreggìno = cintura

Sortàio = socio pastore

Sortìre = uscire

Spaccamènto = ragazzo senza freni, scapestrato

Spaccatòie = varietà di pesche, col nocciolo aperto

Spagliàre = avere paura, in modo improvviso, inatteso (Es.: Che paura! M'hai fatto fa uno spaglio!

Spallozzolàre = svezzare, far crescere 

Sparadràppo = cerotto di tela

Spateràre = parlare a voce alta

Spergismèa = sparpagliamento nel disordine

Spetèsce = pendente, strascico

Spicchiàre = chiudere

Spignattàre = faticare

Spòrta = borsa della spesa

Spregiòso = dispettoso al massimo

Sprònfiti = gale, ornamenti

Spumìne = meringhe

Squacquarèlla = roba troppo liquida; diarrea

Stiàccia = schiacchia, pizza bianca, facaccia

Stiùma = schiuma

Stònfe = bugie madornali

Stracanàrsi = affaticarsi eccessivamente

Stràcco = stanco

Strapòrto = fuerale

Strìggine = brinata

Stròppia = ramo usato per legare le fascine

Strozzaprèti = pici, un tipo di pasta

Strùllo = poco intelligente 

Strùtte = sfatte

Stùcco = annoiato

Sucìne = susine

Sùgo = ragù

Svettucciàre = separare i rametti della ginestra dal tronco della pianta

Essere Chiesa Oggi

Foglietto settimanale formativo e informativo della parrocchia di S. Biagio

Essere chiesa oggi

Essere Chiesa Oggi n. 9 19 novembre 2017
essere chiesa oggi n9 19novembre2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 753.4 KB

Messaggio Pasqua 2017

Messaggio Pasqua 2017
MESSAGGIO PASQUA 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 811.0 KB

Codice QR