Presepe vivente e presepe monumentale 2014

Foto di Giulio Gasperini

Natale è Incarnazione.

Dio, infinito e onnipotente, prende una "carne", un corpo, come noi, e si fa uomo, come noi, nel grembo di una donna, la Vergine Maria.

Dio si incarna, si fa bambino, uomo, per essere vicino a noi, per condividere la nostra vita, per "donare sé stesso" a noi, per salvare tutta l'umanità.

Il "dono di sé" continua per tutta la sua missione in terra e si fa ancora più visibile nel dono della sua vita sulla Croce

Questo avvicina, per nulla diversità, le due grandi solennità: Natale e Pasqua, ambedue segni del "dono di sé".

Il dono però non termina qui: Gesù vuole rimanere ancora tra noi nel Pane dell'Eucarestia, per "donare sé stesso" a noi in cibo.

In conclusione: tutta l'esistenza di Gesù è donazione di tutto sé stesso per noi.

(Don Enzo)

Foto di Federica Martellini

Foto di Federica Martellini

Essere Chiesa Oggi

Foglietto settimanale formativo e informativo della parrocchia di S. Biagio

22 maggio 2017

Essere Chiesa Oggi n. 38 22 maggio 2017
Essere Chiesa Oggi n38 21maggio2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 345.3 KB

Messaggio Pasqua 2017

Messaggio Pasqua 2017
MESSAGGIO PASQUA 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 811.0 KB

Codice QR